Ultime recensioni

martedì 3 novembre 2015

Recensione: Bellezza Crudele di Rosamund Hodge

Salve lovers <3 Mi dispiace tantissimo, vi avevo promesso un audiorecensione, ma tra impegni, genitori che mi interrompono, i cani che abbaiono e tutto il resto, sembra che questo audio non si aveva da fare :/ Piuttosto che tirare questa recensione ancora troppo per le lunghe ho deciso di scrivere con la promessa di farvi un altro audio appena posso!

Bellezza Crudele
di Rosamund Hodge
Editore: Newton Compton - Data di uscita: 8 Ottobre 2015 - Prezzo: 9.90
Trama:  Costretta a fidanzarsi con il malvagio governatore del suo Regno, la giovane e determinata Nyx sa che il suo destino è sposarlo, ma per coronare il suo sogno più segreto: ucciderlo e liberare finalmente il popolo dal giogo di quella crudele tirannia. Eppure nel giorno del suo diciassettesimo compleanno – quando la ragazza si trasferisce con lui nel castello sulla cima più alta di tutto il Paese – capisce che nulla è come se l’era aspettato, soprattutto il nuovo marito, incredibilmente affascinante e seducente. Nyx sa che deve salvare la sua gente a tutti i costi, eppure resistere al suo nemico giurato sta diventando sempre più difficile perché lui è ben deciso a conquistare il cuore della sua sposa. Con il suo romanzo d’esordio, Bellezza crudele, Rosamund Hodge ci regala una favola romantica, che farà sognare le lettrici, e inaugura una nuova saga che vede protagonista la coraggiosa eroina Nyx.
Devo dire che questo libro ha avuto i suoi pregi e i suoi difetti. E' stata una buona lettura, anche se devo ammettere che lo stile dell'autrice, poco scorrevole, all'inizio non mi ha permesso di entrare bene in sintonia con la storia, con i suoi luoghi, personaggi e epoca un po mistica con ancora la credenza degli Dei da contorno. Questa cosa mi è piaciuta, il culto della mitologia mi ha sempre affascinata, e la storia, un retelling che si ispira alla Bella e la Bestia, oltre a risalire al passato, aveva sempre questa sua caratteristica di storia persa nel tempo, fiabesca che ha reso un po il tutto magico. Una nota negativa un po pesantuccia è stato Ignifex, il Signore Gentile colui che governia Arcadia e l'ha separata dal resto del mondo assoggetta dai suoi Demoni che terrozzano la città. Un po mi ha ricordato Rumple/Tremotino (Once upon a time) per il fatto che stipulava i patti con la gente del luogo, ma di lui, all'interno di tutto il racconto abbiamo veramente poco. Si mostra rare volte e le poche volte che lo faceva, mancava un po di charme e a esser sincera, di malvagità. Non era l'essere crudele che mi aspettavo, e su questo punto sono rimasta un po delusa. Nyx era abbastanza interessante, l'autrice ha fatto emergere sia il suo lato buono che cattivo, anche se alle volte l'avrei voluta sbattere contro un muro. 
La storia ovviamente non è originale, ma è diversa tra le letture ultimamente proposte dalle CE, specialmente per il fatto che la protagonista non è una dei nostri giorni che viene catapultata in un mondo fantastico.   
In conclusione, questo libro ha avuto un suo perché, una trama che regge, con un filo logico ed infine, come ogni fiaba che si rispetti, un bel lieto fine.

Voto Finale: 3,5/5
e mezzo!

12 commenti:

  1. Ciao, Jessi! Sono d'accordo sullo stile dell'autrice, come sai è la pecca maggiore che ho trovato nel libro, ma la storia di per sé mi è piaciuta. Io Nyx non la capivo il più delle volte, davvero troppo lunatica! D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuto, sono solo rimasta delusa dalla figura di Ignifex, mi aspetto sempre dei cattivi ben costruiti e poi l'autrice non fa troppo emergere questa cattiveria >.<

      Elimina
  2. Ero curioso ma mi sto smontando un po'. Cavolo io devo prenderli subito i libri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di solito i libri che voglio leggere non leggo mai recensioni per farmi influenzare troppo, magari se sono state pubblicate da poco torno per commentare e vedere se abbiamo avuto la stessa impressione!

      Elimina
  3. Ho finito il libro giusto ieri...
    A me Ignifez è piaciuto e il libro avrei dato anche 5 stelle se non fosse stato per l'inizio... Ci ho messo più di 100 pagine per ingranare... Ma poi è mi piaciuto tantissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti all'inizio si fa fatica a leggere ma poi si ingrana che è un piacere, la trama mi è piaciuta molto come l'ha costruita, magari è stato Ignifex che mi ha lasciata un po delusa, ma per il resto sempre una bella storia!

      Elimina
  4. Eh, non ti perdonerò mai per non aver messo l'audio!!!
    No vabbè, scherzi a parte, come sai mi ispira.. ma questa cosa dello stile mi preoccupa un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ci ho riprovato oggi i cani abbaiavano che era un piacere.. via, non s'aveva da fare quest'audio, erano giorni e giorni che ci provavo e mai lo finivo.. se continuavo ancora non la rilasciavo mai sta recensione!
      E' scritto in prima persona, alcune volte mi è capitato di rileggere la storia per capirici bene perché ci stanno delle figure all'interno del romanzo che vengono inserite senza conoscerle e finché non spiega lei non si capisce bene la funzione che hanno. Da una parte mi è piaciuto scoprire le cose leggendo più avanti, dall'altra mi sentivo un po spaesata e un po confusa, si deve insistere su questo romanzo, poi l'autrice inizia a mettere insieme i pezzi e capisci tutto il meccanismo (-:

      Elimina
  5. Spero di poterlo leggere anch'io a breve! E spero anche che lo stile dell'autrice non mi scoraggi :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari per le prime cento pagine fai un po fatica ad inserirti nella storia, ma poi leggi che è un piacere (-:

      Elimina
  6. Ciao! Che bella recensione, anche se di parere a tratti diverso dal mio c:
    Per quanto mi riguarda ho adorato questo libro per i personaggi molto affascinanti, la trama e le ambientazioni secondo me geniali. Solo 3 cose non mi sono piaciute: il triangolo (Shade era odioso secondo me…), la parte centrale dove improvvisamente tutto accelera (dopo che finalmente Nyx mette chiarezza nel suo cuore… Alleluia) e ovviamente il finale, troppo veloce e troppo confusionario…
    Se vuoi dare un’occhiata alla mia recensione la trovi qui c:
    Ciau!
    Rainy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Shade l'ho trovato.. superfluo. Non mi sarei accorta se non sarebbe esistito, giuro. Dopo le 100 pagine si inizia ad avere un quadro della storia più lineare e finalmente sono entrata nella testa dell'autrice dopo aver fatto a botte con il suo bodyguard ;D Mi aspettavo di più dal finale, ma mi sono resa conto che la storia era già particolare e l'autrice ha deciso di finirlo a modo suo, un po la rispetto per essere stata anticonvenzionale ehehe leggo subito la tua recensione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...