Ultime Recensioni

giovedì 30 ottobre 2014

2#tbt i loved you ♡ - Sarà per sempre di Judith McNaught

Eccoci pronti! Spero di aver messo la testa a posto e di dare più spazio a voi e a me stessa.
Chiuso questa piccola introduzione, passiamo a cosa preme più farvi sapere: uno dei libri letti nel passato e mai usciti dal mio cuore. Oggi ci occupiamo di un libro a mio parere e gusto personale di una squisitezza assoluta, dolce e dulcis in fondo, STORICO. Per chi non mi conosce, io provo una amore viscerale per il romanticismo storico, dovevo nascere nel 1800, punto. Gli usi, i costumi, i balli, tutto mi attira dell'epoca in questione, ne sono constantemente ossessionata. Il libro che vi propongo fa parte di una serie, Sequels, che vede protagoniste diverse. Quella di cui vi parlo adesso è il primo libro, Sarà per sempre e l'autrice è la formidabile Judith McNaught. Che dire, Ho letto ovviamente l'intera trilogia, e ciascuno dei tre sono uno più bello dell'altro (a tal proposito li inserirò tutti!) ma voglio partire dal primo che ovviamente ti resta comunque più nel cuore degli altri.
Avete presente il protagonista cinico, disilluso dalla vita, quello che si porta il bagaglio di eventi tragici? La ragazza, solare, irriverente e che porta una ventata di aria fresca? Questi sono Jason e Victoria/Tory.
C'è una frase, scritta dall'autrice che mi è rimasta particolarmente impressa a mente, non la ricordo parola per parola, ma il significato è il medesimo: "Non amare mai nessuno che non ti ama quanto te, amare senza essere contraccambiati è l'inferno" questa frase, detta per la precisione dal padre di Victoria sarà il filo conduttore di tutta la storia.
All'interno del libro non mancheranno scene divertenti, strappalacrime, sentimentali, tutto ciò che caratterializza un romance ma sta ovviamente all'autrice rendere il libro accativamente e per niente banale e Judith in questo riesce bene. Sotto la copertina e la trama del libro!


Trama: Victoria Seaton è cresciuta in un modesto villaggio in America. Rimasta orfana, si imbarca per l’Inghilterra per reclamare la propria eredità e il posto che le spetta di diritto nell’alta società. Quando giunge a Wakefield, sontuosa dimora del lontano cugino lord Jason Fielding, rimane colpita dall’eleganza formale del luogo. Ma anche disorientata dal comportamento arrogante dell’uomo che, con i suoi modi bruschi, a tratti crudeli, terrorizza ogni debuttante. Tuttavia, Victoria non può non sentirsi attratta dalla sua grazia felina e dalla sua virilità, e perfino toccata dai ricordi dolorosi che riesce a intravedere nelle profondità dei suoi occhi. Dal canto suo Jason, incapace di resistere al fascino e allo spirito indomito di Victoria, cede al desiderio trascinandola in una passione travolgente. Un amore che potrebbe durare per sempre, se solo riuscisse a liberarsi del passato…


Nessun commento:

Posta un commento