Ultime recensioni

lunedì 13 marzo 2017

✎Recensione ▫ La mia vita non proprio perfetta di Sophie Kinsella

Bungiorno lettori 💜
Questa recensione doveva essere pubblicata sabato scorso ma non ho avuto tanta voglia di mettermi al pc visto il bel fine settimana quindi la recensione è stata spostata ad oggi. Dopo due recensioni negative finalmente si torna con una positiva, potevo per caso dare di meno a Sophie Kinsella?! Guardiamo di cosa sto parlando:
▹ La mia vita non proprio perfetta di Sophie Kinsella ◃
Editore: Mondadori
Data di uscita: 14 Febbraio 2017
Prezzo: 19.90€

Voto:  4.0/5.0

Trama: Katie è una ragazza di campagna di ventisei anni il cui sogno è diventare una londinese con la L maiuscola. Adora la vita della grande metropoli scintillante, ma il punto è che non se la può permettere. Come tante persone della sua età fa fatica ad arrivare alla fine del mese, anzi della settimana, tra stage mal pagati e lavori a termine è sempre a corto di soldi, vive in uno spazio minuscolo in coabitazione con altri ragazzi con cui non va esattamente d'accordo, si veste solo con abiti presi al mercato, mangia come un uccellino, ma nonostante tutto ciò resiste. Katie fa credere a tutti di avere una vita fantastica postando su Instagram foto patinate e modaiole, ma la verità è tristemente un'altra. Lei vorrebbe diventare come Demeter, anzi essere Demeter, la sua responsabile nella famosa agenzia di marketing in cui ora lavora, una quarantenne realizzata nella professione e nella vita, piena di glamour, sicura di sé e molto egocentrica. Ma quando improvvisamente Katie rimane di nuovo senza lavoro, è costretta a tornare a vivere dai genitori nel Somerset. Mortificata, vede svanire il suo sogno di carriera, ma ancora non sa che la partita è tutta da giocare.


RECENSIONE
Sophie Kinsella è riuscita ancora una volta a dar vita a una storia piena di humor e lezioni di vita con una trama pressoché semplice. Perché è questo il suo forte: protagoniste che perdono la voglia di inseguire i propri sogni ma che infine tirano fuori il coraggio e la grinta necessari per raggiungerli e vivere la propria vita lontana da finzioni e bugie.
La storia di Katie è un po la storia di tutte noi giovani donne, quello di avere il lavoro dei propri sogni, circondate da amici e nella città dove da sempre desideriamo vivere. Ma come con Katie bisogna scontrarci con la dura realtà: essere l'ultima ruota del carro in ufficio, vivere in un appartamento fatiscente con dei coinquilini bizzarri e contare ogni centesimo per arrivare a fine mese.
La vita non è mai perfetta come immaginiamo e mentire sarà la parola d'ordine. Per buona parte del romanzo Katie farà tutto ciò che è necessario per nascondere il suo fallimento, perfino vendicarsi contro il suo ex datore di lavoro. Vi dico solo che le scene tra Demeter e Katie erano uno spasso, Katie, quanto sei subdola! Se da una parte mi divertivo con gli scherzi di Katie a Demeter dall'altra iniziavo ad apprezzare tantissimo come il rapporto tra le due sia cresciuto e consolidato nel corso delle pagine, perché anche chi all'apparenza ha una vita perfetta basta guardare da vicino per accorgersi di quanto ci si sbaglia.
Unica nota stonata ma che tutto sommato non influisce poi così tanto è l'interesse amoroso. Ho trovato il rapporto tra Katie e Alex superficiale e senza chissà quale batticuore da parte mia. Non è la prima volta che la Kinsella non approfondisce il lato romance del libro. L'autrice deve capire che o aggiunge una figura maschile e crea un rapporto più profondo tra lui e la protagonista o lo escluda senza la paura che l'assenza ne penalizzi la storia. Sophie, le tue protagoniste non hanno bisogno per forza di un uomo per raggiungere i propri obbiettivi nella vita!
Lo consiglio? Ovvio che si! Se cercate una storia divertente, in cui identificarsi e che vi dia il giusto slancio per non smettere mai di inseguire i propri sogni, questo libro fa al caso vostro!
post signature

16 commenti:

  1. La Kinsella mi piace **
    Non vedo l'ora di mettere le mani su questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Kinsella è fantastica, vedi di leggere anche questo :D

      Elimina
  2. anche io sono un'appassionata della Kinsella...
    non mi fiondo su ogni suo libro, come faccio con quelli di Roth o della Gamberale, ma è un imperdibile appuntamento quello che mi lega a lei, questo per dirti che i suoi libri li ho, anche quelli appena usciti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me i suoi libri servono quando ti senti triste e hai bisogno di una storia divertente e frizzante che ti tiri su il morale. Non hanno chissà quale trama dietro però hanno il potere di strapparti un sorriso e farti passare delle ore rilassata :)

      Elimina
  3. Ciao! A me piace tanto la Kinsella, quindi sicuramente leggerò questo romanzo!

    RispondiElimina
  4. Ciao Jessica!
    Ho apprezzato anch'io questo libro della Kinsella! Davvero una bella scoperta questa autrice! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di recuperare i suoi libri, non te ne pentirai!

      Elimina
  5. Uh làlà! Come ti avevo già detto, ho tutti i suoi libri (questo non ancora, ovviamente), quindi recupererò anche questo il prima possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, vgedi di leggerlo subito, che voglio sapere se ti è piaciuto :)

      Elimina
  6. Mi interessa molto questo libro, è in WL da tempo ma sta acquistando punti e penso di leggerlo presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, la Kinsella è fantastica, questi romanzi sono il genere di libro che in mezza giornata finisci tranquillamente :D

      Elimina
  7. Letta anche io e completamente d'accordo con te. Domani dovrei pubblicare la recensione...

    RispondiElimina
  8. La Kinsella è stato uno dei miei primi amori, non vedo l'ora di mettere le mani su questo romanzo ;)

    RispondiElimina
  9. Sono molto curiosa su questo romanzo. La Kinsella ha uno stile particolare che mi piace molto

    RispondiElimina
  10. Je, da tempo non leggo la Kinsella e non avevo molta voglia di leggere questa sua novità, ma la tua recensione mi ha fatto tornare la voglia di questa autrice *-*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...