Ultime recensioni

sabato 3 dicembre 2016

#31 Coffee Break: Grafica nuova, TBR & universo blogger!

Giorno lettori 👋😘
Come potete vedere sul blog è online  la nuova grafica del blog, questa volta ho deciso di tenerla per un bel po e sarete voi a tenermi d'occhio! Io mi do un tempo minimo di sei mesi sta a voi controllare che io rispetti la scadenza sennò facciamo che se la cambio prima come penalità faccio un giveaway ;D
Per questa grafica ho deciso di basarmi sul colore del pattern di sfondo (diciamo che è una cosa che faccio sempre) e poi da quei colori mi baso per i link, immagini, header e molto altro. Il logo/header non ha immagini ma solo scritte, avevo provato ad usare qualcosa tipo l'immagine di Sdentato (amo follemente Dragon Trainer) però mi veniva fuori una vera schifezza e ho preferito fare senza. Questo è il risultato, spero vi piaccia 💕
📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖
Adesso cambiamo argomento e passiamo alla TBR. Ho deciso che per questo mese di scegliere quali libri leggere. Il motivo è semplice. Ultimamente leggo poco. Non sembro neanche più io. Amo leggere perfino gli ingredienti dello shampoo non mi risparmio ma trovo difficile sceglierne uno che mi piace o semplicemente iniziarne uno e finirlo. Specialmente per i romance. Spesso li inizio e poi li abbandono senza pensarci due volte. Che poi già dalla trama mi annoiano infatti mi domando perché le case editrici non diano una occhiata alla rubrica di Jessica You're on my radar, i libri che trova lei su goodreads le case editrici due prosciutti negli occhi. Chiudiamo questa parentesi e vediamo i libri che penso di leggere a dicembre:
La corona di fuoco l'ho acquistato appena uscito e staziona in libreria. Il fatto è che voglio leggerlo ma il solo pensiero dell'attesa del volume successivo mi mette angoscia. Spero quindi di riuscire a leggerlo ora a dicembre. Il prossimo è The boy band che avevo iniziato in ebook e poi la DeAgostini a sorpresa mi ha inviato il cartaceo e quindi devo assolutamente finire di leggerlo! I nostri cuori chimici ho letto recensioni molto entusiaste che mi hanno convinta a comprarmi il digitale. Finiamo con Soldier che è nel mio e-reader pronto per essere letto!
📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖📖
Passiamo ora ad un argomento più spinoso. Ultimamente su blogger noto delle cose che mi danno da riflettere. Già altre persone hanno notato queste cose. Ho letto post su facebook o qui su blogger quindi non sono l'unica a pensarla a questo modo. Come hanno già detto blogger è diventato un vero e proprio campo di battaglia. Per un blogtuor la gente si prenota un mese prima e lascia gli altri blogger senza la possibilità di organizzarne un altro. Non c'è mai qualcosa a rotazione ma ora noto con dispiacere che se uno non riesce a bloccare un BT per un determinato libro ne organizza  per uno che magari non conosce nessuno perché passato in sordina. Questa corsa ai blogtour sta diventando assurda e infantile. Io sono sempre stata contraria ad organizzarli, non ne ho mai visto l'utilità e vedo che chi ne organizza spesso non ha un riscontro in termini di visibilità se non si mette una copia in palio. Quindi mi chiedo.. con tutto il tempo che si perde per organizzare, scegliere gli argomenti e preparare i post alla fine il lavoro fatto ripaga? Sopratutto nel caso in cui il BT non ha copie in palio? 
Si è poi detto che li organizzano sempre i soliti blog. Senza fare nomi la domanda sorge spontanea, se un libro esce a fine mese quando si deve bloccare il libro per non farselo soffiare? Un mese prima? Due mesi prima? Io sono ancora convinta che tutto questo lavoro sia davvero estenuante. Magari in America sono super seguiti ma da noi, boh, non noto tutto questo entusiasmo se non quando ci sta la copia in palio e sei obbligato a commentare tutte le tappe. Che poi quanto è utile fare il blogtuor di un libro che non hai ancora letto? Come fai a perdere tempo, cercare informazioni se poi quel libro non ti piace? Le mie sono solo riflessioni e mi piacerebbe conoscere la vostra opinione.
post signature

16 commenti:

  1. Uuhuh mi piace la nuova grafica *W* Soprattutto lo sfondo sotto!
    I nostri cuori chimici vorrei leggerlo anche io, magari riesco ad inserirlo nella mia TBR natalizia, anche se di natalizio ha ben poco :P

    Parlando di BT e robe varie...alcuni sono già prenotati per libri che usciranno a febbraio o addirittura marzo! Se ci penso ha un qualcosa di comico! Personalmente ho partecipato ad un solo BT e solo perchè l'autrice me l'aveva chiesto, altrimenti non saprei davvero che pesci pigliare, perchè immagino che dietro ci sia un po' di organizzazione e non so chi ne organizza 5 in un mese come faccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ♥
      Addirittura marzo?! Rimango sempre più sconcertata o.o

      Elimina
  2. Che ci fosse questa sorta di corsa per accaparrarsi i libri sinceramente non ne sapevo nulla ed è una cosa che mi lascia esterrefatta!!! Secondo me sarebbe meglio dare spazio a tutti i blog e non sempre ai soliti, dovrebbe essere la stessa casa editrice o autore magari a fare una sorta di rotazione in modo da dare a tutti un'opportunità.
    Io partecipo a tanti soprattutto se hanno libri in palio (ovviamente solo se il libro mi interessa ;-)). Sono molto impegnativi anche per noi lettori perché star dietro a tutti e rispettare le varie regole non è facile!
    Ammetto però che la maggior parte delle volte che seguo un blogtour senza premi in palio sono molto silenziosa, ovvero solitamente leggo i post senza commentare. Lo faccio semplicemente per mancanza di tempo!

    Comunque la nuova grafica mi piace più della precedente ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, dovremmo vedere questi eventi anche dalla parte dei lettori e mi rendo conto che commentare tutte le tappe, seguire tutti i blog, pagine social o altro uno si perde o finisce che proprio non ha voglia e passa. Magari chi organizza questi blogtuor non pensa che ai lettori porti via anche loro tempo a starci dietro..
      Grazie anche a te ♥

      Elimina
  3. Ciao, adoro la nuova grafica!!
    I libri della tua tbr li ho adocchiati anche io ma dovranno aspettare perchè ho deciso di leggere quelli che ho già prima di comprarne altri.
    Per la questione dei blogtour, onestamente io non ne vado pazza, non ne ho mai fatto uno e da lettrice non ne seguo. Trovo che ce ne siano veramente troppi, per ogni libro si fa un blogtour...senza contare che per seguirli ci vorrebbe un doppio che stesse fisso al computer a commentare, seguire le varie tappe, condividere, ecc.
    Senza contare che, da lettrice, a me non piace particolarmente sapere troppo di un libro prima di leggerlo. Ecco, trovo più nelle mie corde quelli che, per l'uscita di un seguito, magari approfondiscono il volume precedente. Ma anche qui massimo 3 o 4 tappe, non diecimila come ho visto a volte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ♥
      Pensavo di essere l'unica ma mi conforta sapere che anche te non segui i BT perché non vuoi conoscere nulla del libro in questione. Per me la lettura deve essere una totale sorpresa e gli approfondimenti rovinerebbero i libro. Come detto sopra chi organizza questi eventi non si rende conto che anche i lettori devono starci dietro e fare altrettante cose per una copia cartacea ç_ç

      Elimina
  4. Ciao Jessica! Complimenti per la nuova grafica!
    Non conosco i libri che hai messo in TBR, a parte "The boy band" che però non mi ispira molto...
    Ho letto con interesse quello che hai scritto per i BT. Confesso di essere un po' ignorante in materia, soprattutto perché il mio non è un vero e proprio book blog, ma raccoglie un po' di argomenti diversi. In ogni caso, credo che la rivalità tra bloggers sia da evitare... se ci si perde dietro a quest cose, ci si priva del gusto di condividere qualcosa di bello e di personale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia ti ringrazio ♥
      Io ultimamente sono del parere che i BT stiano davvero rovinando l'atmosfera di blogger. Stai pur certa che prima che scoppiasse la moda di fare BT per ogni libro qui si viveva moooolto meglio e ci stavano meno discussioni.

      Elimina
  5. Ciao Jessica, ti seguo da pochissimo e non ricordo la tua vecchia grafica. Questa però la trovo particolarmente rilassante.

    BT, varie ed eventuali. Anche io tempo fa espressi sul mio blog le mie perplessità. Parto dal presupposto che ho scelto di non collaborare con nessuna CE ma che spesso ho invidiato i libri ricevuti dalle altre blogger perchè li avrei voluti anche io.

    A parte questo, dopo due anni, ho notato che a organizzare i BT sono sempre gli stessi 10 blog. Le stesse 10 persone per qualsiasi BT diventa irritante perchè oltre a non dare possibilità a nessun altro di partecipare, ti obbligano a seguirli per 10000 tappe. Non tutti stanno tutto il giorno a fissare il pc.

    Per il 2017 ho deciso che non organizzerò più GA visto che a meno che non ci siano copie cartaceo in regalo non ti si filano, nemmeno gli stessi 10 blog che ti chiedono commenti si degnano di passare a farti un saluto ogni tanto.

    E di conseguenza la mia scelta di partecipare ad altri GA o BT sarà ancora più limitata. Se prima ne seguivo pochi ora saranno meno.

    Se hai piacere, puoi venire a trovarmi sul mio blog: http://nientedipersonale.org/

    Se invece non hai piacere va bene lo stesso, non me la prendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosaria ti ringrazio, non avrei mai pensato che la grafica risultasse rilassante ma l'aggettivo usato mi piace ♥
      Alla fine non è poi gli stessi 10 blog, quello che più mi preoccupa è il fatto che la gente quasi per dispetto cerca di prenotarsi prima per soffiarli a gli altri. Ed è qui che si sbaglia. Dovrebbe esserci più dialogo ma come detto prima i BT davvero tirano fuori il peggio di noi.
      Mi sono resa conto che chi dice "Avete troppi commenti perché ve li scambiate tra di voi" sono gli stessi che ti commentano solo perché lo hai fatto te nel suo blog.
      Vengo volentieri a vedere il tuo blog :D

      Elimina
  6. "i libri che trova lei su goodreads le case editrici due prosciutti negli occhi" ahahahah tanto amore <3

    Aspetto il tuo parere su I nostri cuori chimici perchè o sto vedendo ovunque, per quanto riguarda le letture invece ti capisco, io penso di avere il blocco del lettore, non me ne va bene uno -.-

    Sui blogtour sai cosa ne penso, io non li ho mai fatti e sinceramente vivo bene anche senza. Invece per dirti sul fatto di far il blogtour su libri che non si sono letti magari alcuni lo fanno di libri che hanno gia letto in lingua e stanno uscendo in italiano, li si che sarebbe una cosa fatta bene insomma, almeno hai gia letto il libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbeh super sbadata io ma adoro la graficaaaaaaa, cioè *____*

      Elimina
    2. Sei l'unica che mi fa venir voglia di leggermi gli erotici, giuro! AHAHA
      In effetti sarebbe più logico fare il BT di un libro che hai già letto in inglese per farlo conoscere al pubblico italiano ma non credo valga per tutti quelli già fatti.
      Grazie ♥♥♥

      Elimina
  7. Naturalmente la nuova grafica è bellissima ** io ammiro come tu riesca ad associare colori per me improponibili insieme e creare qualcosa di spettacolare *^*
    The boy band e La corona di fuoco saranno le mie prossime letture! Al momento sto finendo la rilettura de La corona di mezzanotte :)

    Sulla questione blogtour non mi pronuncio xD io ne ho fatti pochi, ma ogni volta sono di libri che attendo con impazienza e preparo i post con tanta passione.
    I blogtour sono molto utili, però naturalmente, come qualsiasi altra cosa, proposta in sovrabbondanza ne perde l'utilità. Ad esempio tempo fa era qualcosa di bello e unico e lo si faceva per far conoscere ai lettori determinati libri sconosciuti. Guarda, all'epoca era davvero qualcosa di eccezionale organizzarne uno e dava soddisfazioni grandissimi, anche perché i lettori partecipavano anche senza giveaway.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ♥ io mi lascio guidare sempre dai colori dello sfondo e poi da quelli ci "gioco" con PS! La corona di fuoco voglio davvero leggerlo ma l'attesa del prossimo volume mi fa sempre venir voglia di aspettare.. ora però non voglio più farlo questa attesa mi uccide :D
      Hai proprio ragione ora che sono in tanti ci si aspetta quasi la copia omaggio e se non succede si perde interesse visto che per seguirne uno di lavoro ce ne sta dietro.

      Elimina
  8. Che bella la nuova grafica, sei bravissima ma ormai lo sai cosa penso: brava, brava, brava.
    Riguardo ai BT io ne ho fatto solo uno perchè contattata da Rosalba, di rado ne faccio ad autori emergenti e a parte quelli del mio libro, devo dire che molto raramente li commento in giro a meno che il libro o l'autore non mi interessa in modo particolare. E' brutto comunque vedere che sempre gli stessi li organizzano e penso anch'io che quando si svela troppo di un libro si rovina la sorpresa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...