Ultime recensioni

venerdì 5 giugno 2015

#21 Cover random + Cambio grafica

L'avevo promesso. D'estate sarei passata ad una grafica più colorata... vi piace? Devo dire che sono soddisfatta del risultato, la terrò per tutta l'estate, perché sarà impossibile più avanti con il caldo dedicare tante ore dietro ai codici.. e poi, potrei sciogliermi nel processo xD
Come potete vedere, eh già, un Cover Random. Ho controllato e l'ultimo risale ad Aprile. Orrore. Quindi ho deciso di rimediare postando almeno tre cover che ho trovato meravigliose e pronta a mostrarvele *o*
Come potete vedere sono una differente dall'altra come immagine e struttura. Partiamo pure a parlare dal primo da sinistra.
Life is but a dream di Brian James è uno YA psicologico pubblicato nel 2012. La trama è molto accattivante, parla di Sabrina, un'artista che è stata rinchiusa dai suoi genitori in un'istituto causa la sua schizofrenia. Qui conoscerà Alec che la convincerà che è il mondo ad essere disturbato e non loro due. Loro sono speciali e destinati a stare insieme. Alec tenterà di convincere Sabrina che il trattamento per guarirla in realtà potrebbe privarla della sua creatività distruggendo i suoi sogni e se stessa. Ascolterà i dottori? La sua decisione sarà fatale. La cover è semplice e intensa allo stesso tempo. Ha un che di delicato e la ragazza ha due occhi con un colore fantastico!
The Turnig di Francine Prose è uno Thriller YA a tinte paranormal pubblicato nel 2012. Il libro purtroppo non ha riscosso molto successo su GR, però voglio comunque darvi la trama a grandi linee: Jack trascorrerà l'estate su un'isola deserta senza nessun tipo di comodità. Niente wi-fi o telefono, solo una governante e due bambini che dovrà sorvegliare. La prima volta che ha visto l'oscuro palazzo ha percepito qualcosa di sinistro. Si sentirò isolato ma non sarà solo. Infatti riuscirà a vedere delle presenze fuori dal palazzo che nessuno riesce a vedere tranne lui e inizierà a chiedersi se starà impazzendo o invece è tutto reale. La cover esprime davvero qualcosa di sinistro e pauroso. Mi piace proprio per questo, in linea con la storia.
Greed di Fisher Amelie è il secondo volume della trilogia(?) The seven deadly pubblicato nel 2013. I libri sono YA/NA autoconclusivi tra di loro, quindi possono essere letti senza ordine cronologico. Devo dire che sono rimasta decisamente sorpresa dalle scelta della cover, questa esplosione di colori, proprio bella. Pensavo di scrivere la trama anche se sono separati tra di loro, ma ho deciso di lasciarvi solo il link, così leggete a vostro rischio e pericolo! Clicca qui per leggere la trama.

Vi piacciono queste cover? C'è una che preferite rispetto all'altra?

4 commenti:

  1. Mi piace molto la grafica!! Molto estivaaaa!!! ^^
    La prima e la seconda mi piacciono molto! Il primo libro me lo segno, perché la trama mi incuriosisce parecchio! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3 Anche a me il primo ispira tantissimo *___*

      Elimina
  2. Che bella questa grafica!!
    Comunque la cover che preferisco è quella del primo libro, la adoro! E devo dire che anche la trama mi intriga parecchio*-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <333
      Vedo che ormai siamo a quota 3! Speriamo che qualcuno passando lo noti e ci faccia un bel pensierino!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...