Ultime recensioni

venerdì 15 giugno 2018

✎Recensione ▫ The gift - Katie Corfield di Rebecca Daniels

Ciao lettori, come state?
Pensavo di non riuscire a pubblicare questa recensione ed invece... perbacco, eccomi qui! Ultimamente sto cercando di essere una brava blogger, di recensire più libri possibili. Sto pensando di riproporvi delle mie vecchie rubriche che ho interrotto e di cui spero di riprendere a settembre, magari iniziando fin da oggi a programmare post. Intanto però leggetevi la recensione di oggi:

The gift - Katie Corfield di Rebecca Daniels
SERIE: KATIE CORFIELD #1
(OMAGGIO DA PARTE DELLA CASA EDITRICE)
Titolo: The gift - Katie Corfield
Autore: Rebecca Daniels
Editore: Dunwich Edizioni
Prezzo: 12.90€
Data di uscita: 19 Giugno 2018
Voto:
TRAMA:
Katie Corfield ha un dono: riesce a entrare nella mente delle persone in coma, a guidarle in sogno e infine a riportarle in vita. Con l’aiuto di Matt O’Brien, suo amico e assistente, è riuscita a salvare molte persone. La fama è però un’arma a doppio taglio e Katie lo scopre sulla sua pelle quando viene rapita dal boss Alexander Mancini. L’uomo, incurante delle guerre tra clan che stanno dividendo Boston, ha il solo obiettivo di salvare il figlio Daniel, caduto in coma dopo un tentato omicidio. Mentre Katie è costretta a intervenire da sola in una situazione in cui fallire equivale a morire, Matt cercherà in tutti i modi di raggiungerla nel disperato tentativo di salvarle la vita. Rischiando di perdere se stessa nei violenti ricordi di Daniel Mancini, Katie scoprirà che l’aggressore del giovane è molto più vicino di quanto creda.

Recensione
The gift è il primo romanzo della serie thriller paranormal dedicato a Katie Corfield, una ragazza capace di risvegliare le persone entrate nel coma guidandole nella loro mente. Questo suo dono è interessante perché permette di capire quanto sia difficile per i pazienti rivivere l'evento traumatico e affrontarlo con tutti gli ostacoli che la nostra mente ci mette davanti.
Parto col dirvi che una volta concluso questo libro ho sentito la mancanza di qualcosa, qualcosa che secondo me andava affrontato all'inizio: una introduzione alla protagonista della serie. Non si sa quale incidente sia successo a Katie per ricevere il suo dono, non si sa nulla sul suo passato: il difficile rapporto con i genitori e come sia diventata una persona così insicura e diffidente che odia il contatto umano. Non ho capito come abbia conosciuto Matt (o è un passaggio che ho perso), come i due si siano così legati e abbiano iniziato la loro attività di aiutare il prossimo. Manca tutta questa parte che secondo me serviva per farci avere un quadro completo del personaggio e della sua storia. Anche gli altri sono stati poco approfonditi, forse perché l'autrice era più interessata alla narrazione che alla caratterizzazione dei personaggi.
Il libro ha tenuto fin da subito un buon ritmo proprio perché mancando la parte descrittiva il romanzo aveva la giusta dose di adrenalina, tensione, ricco di azione e privo di sequenze statiche. La velocità era giusta vista la trama: per salvare la sua vita Katie doveva risvegliare Daniel dal coma e più falliva nel tentativo e più la sua vita e quella dei suoi amici erano a rischio. Una delle cose che mi ha colpito e affascinato è stata la parte sovrannaturale. Il modo in cui Katie entra nella mente delle persone, come funziona il suo dono e come possa essere pericoloso per se stessa entrare a fondo nei loro ricordi e perdersi in essi. Su questo punto l'autrice è stata molto brava a spiegarcelo, ma non è riuscita nel plot twist finale, mi spiace ma il colpevole era non scontato, di più!
E' un primo volume che presenta difetti e pregi e che nonostante tutto si, mi sento di consigliarne la lettura. Non è un romanzo impegnativo, si legge velocemente visto lo stile dell'autrice, sicuramente il top sotto l'ombrellone.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Se ti piace il genere, lo è! Certo un po' scontato, ma comunque si legge molto bene ;D

      Elimina
  2. Questo libro mi ha intrigata fin da subito, ma la mancanza sul personaggio di Katie mi fa un po' storcere il naso. Spero che sia spiegata nel prossimo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quasi a metà del secondo e ancora nulla, però a livello di trama mi sta prendendo di più!

      Elimina