Ultime recensioni

mercoledì 23 marzo 2016

Le solite domande che vengono rivolte ai lettori

Non so perché ma oggi sono acida. Vi capita mai di alzarvi con il piede sbagliato? Oggi è uno di quei giorni. Ho deciso di fare un post per sfogarsi delle solite domande che i non lettori ci rivolgono.

1) Senti quanto tempo hai da starci dentro? Hai già scelto il libro? Si compra e si va via?
Non ditemi che capita solo a me! Questa è una delle domande TOP che mi vengono fatte ancor prima di entrare! Che sia famiglia, amici, fidanzato, pare che facciano comunella contro di me. Scusatemi se appena entro devo sniffare tutti libri, fermarmi nella sezione del giardinaggio e sorridere come una ebete per libri sulla cura delle piante, andare al mio genere sprigionare amore e toccare ogni singolo libro per lasciare le mie impronte. Certo che so cosa comprare.. ma intanto.. già che ci sono.. un giretto.. magari hanno rinnovato il locale.. può succedere ad ogni settimana, no? Devo controllare e hanno spostato libri, devo sempre sapere dove si trova cosa. E' una questione di rispetto verso il cliente, non posso andarmene via se non è tutto a posto. Fatemi diventare il prossimo socio Conad che si alza la mattina presto per controllare la qualità dei prodotti.. ASSUMETEMI!!

2) Quanti libri ti compri? Basta uno, no?
Scusatemi ma... se io voglio spendere i miei soldi per comprarmi anche sette libri.. che te ne importa?! Per i trucchi questo discorso non si può fare, uno può prendersi la cipria, il rossetto, l'ombretto abbinato e chissà che altro, se io invece mi prendo una trilogia completa sono soldi buttati nel cesso. Che rabbia. Giuro mi sale l'omicidio ogni volta che mi fanno una domanda del genere. Perché la gente non pensa al suo di portafoglio invece di fare i conti a me?

3) Sei già a metà libro ma l'hai iniziato solo questa mattina!
Ma cosa mi sono comprata, la Bibbia per caso? Devo leggere un passo la sera prima di andare sotto le coperte?! Non so, ma se io leggo veloce è un crimine?

4) Ma non ti pare esagerato spendere 18€ per un libro quando potresti andare a mangiarti una pizza?
Se anche da una parte posso darti ragione (i prezzi dei libri sono esagerati a volte), che te ne pare di spendere 19€ per un rossetto della Mac che dopo 6 mesi è da buttare?! Perché i trucchi sono soldi spesi bene e un libro di pari valore no?! E qui parlo da ragazza ovviamente, pare che le uniche spese folli a noi concesse e di cui veniamo spesso criticate siano i trucchi o i vestitini corti che se ti accucci ti si vede il collo dell'utero. Scusatemi se oltre ad avere un po di pudore ci tengo ad avere una passione che non mi faccia sembrare una sgualdrina.

5)  Dopo che ci hai speso soldi per quel libro e lo hai finito di leggere che ci fai?
Sai.. di solito lo ripongo in libreria, perché esiste una cosa che si chiama libreria e serve per metterci i libri.. magari non he hai mai sentito parlare ma su wikipedia è spiegato meglio -.-"
Dico io, cosa dovrei farci? Metterlo nel camino per riscaldarmi? Buttarlo nella spazzatura? Ma sono domande queste?

In Conclusione...
Ma quanto sarà difficile essere lettore ai giorni nostri? Alcune volte mi sembra anche assurdo che sono le stesse persone che vanno al cinema e i film siano tratti propri dai libri. Vorrei ricordare loro che i film di cui decantano le lodi ed escono dal cinema soddisfatti siano tratti per la maggiore da fumetti, gli stessi libretti da quattro soldi che chiamano interesse per ragazzini. Sono stufa di venire presa per un imbecille che spende i soldi per cose magari mi regalano emozioni piuttosto di un vestito, rossetto o qualche altra cosa che mi possa procurare un acne pazzesca. E poi che significa che se una donna legge è perché è timida, insicura e bla bla bla? Le lettrici sono delle cesse che per mancanza di bellezza e non potendo avere una attività sessuale ripiegano sull'immaginario? Mi sento molto discriminata come persona. E a dirla tutta la bellezza non è ciò che rende una persona ciò che è. E poi, devo proprio parlare di quelle ragazze che si truccano alla Kim Kardashian e si mettono quintali di fondotinta e correttore non siano insicure del loro aspetto per mettersi quel mascherone ogni giorni? Devo proprio?

E niente, oggi giornata polemica, non so ma mi sento meglio dopo questo sfogo perché so che voi capite ogni singola parola e siamo un fronte comune, Ora sono curiosa delle cose che vi fanno salire a voi il crimine!
post signature

32 commenti:

  1. Regalate una medaglia a questa ragazza! Facciamole anche un standing ovation!
    Comunque, concordo con te! Non capisco che problemi abbia la gente se io leggo velocemente, o se spendo soldi in libri!
    Una volta mi è stato anche detto da una mia compagna di classe: "Se qualcuno ti sentisse parlare di libri, ti direbbe che sei fatta"
    ..................... SCUSA!???? MA CHE ACCIPICCHIOLINA (non era questa parola, ma ci siamo capiti) DICI? QUELLA DROGATA SARAI TE CHE FUMA 10 SIGARETTE AL GIORNO!

    Giuro, mi è salito il nazismo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... grazie *si inchina* finalmente, mi sento un po come Leo di Caprio quando ha ricevuto il suo Oscar ;P
      Ah si certo, non parliamo delle sigarette, antistress e anticancro, un toccasana per la salute del corpo! Poi fa molto figo avere un pacchetto di Marlboro, in fondo cosa ne sarà mai di avere dei denti un po marci e un alito che stende? XD

      Elimina
  2. Hahaha ragazze siete forti!!! Tra mi sale l'omicidio, mi sale il crimine e il nazismo non smetto più di ridere hahahaha :'D è vero ci vengono fatte molte polemiche. Ma chissenefrega!!!! Vorrà dire che la prossima volta ke qualcuno mi fa una critica prendo il volumone del trono di spade e glielo lancio in testa hahahaha. Vedranno come pesa la "cultura"!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra un'ottima soluzione quella di lanciargli un libro in testa! ;)

      Elimina
    2. Quando si parla di violenza, contate su di me! Ho giusto dei vecchi volumi di enciclopedia di mio padre che non so che farmene.. ora hanno un nuovo scopo! AHAHAHAHHAHA

      Elimina
    3. hahahaha le enciclopedie vanno benissimo!!! Sono sempre utili in qualche modo!! ;-)

      Elimina
  3. ah ah che spasso questo post.
    Che poi mi sembra normale che una persona si innervosisce se le vengono poste queste domande, condivido tutte le tue risposte.
    Purtroppo non tutti amano leggere e anzi la credono una vera perdita tempo e per chi non ama la lettura è parecchio difficile cercare di spiegare perchè leggere è invece bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, una delle cose difficile è proprio fargli spiegare questa passione.. non capisco perché cose come i libri, fumetti, i giochi di ruolo o altro vengono visti come qualcosa di banale che ci rende superficiale.. perché.. rincorrere un pallone in un campo cosa ha di tanto intelligente?! .-.

      Elimina
  4. Parole sante! Aggiungerei anche la domanda "ma vuoi comprare altri libri? Non ne hai già abbastanza?" No, non ne ho abbastanza. Problemi? Sponsorizzi tu per caso? Siamo incompresi. Purtroppo chi non ci sta dentro non riuscirà mai a capire cosa significa essere un lettore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto! Neanche se alla cassa ci pagassero loro il conto! E se poi io voglio spendere soldi nei libri sono altissimi caz** miei, oh! Scusami se non vado da Victoria's Secret a prendermi il completino intimo abbinato per sorpredere fidanzato (io sinceramente, per ora con la mia biancheria bianca di cotone ho sempre fatto centro) oppure sono passata da Sephora a comprarmi un trucco che di sicuro userò una volta e poi me ne dimentico.. con i miei soldi compro quello che mi pare! Ognuno dovrebbe guardare a casa sua, che poi si fa presto a parlare degli altri, ci sarebbero tante cose da dire per il diretto interessato ù.ù

      Elimina
  5. "Ma non ti pare esagerato spendere 18€ per un libro quando potresti andare a mangiarti una pizza?"
    Ma non ti pare esagerato respirare se poi muori? Ecco tiè ahahaha

    p.s. ma tu mi rubi i post ammettilo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sorelle separate dalla nascita, non c'è altra spiegazione ahahahahha

      Elimina
  6. ahahahah mi hai fatto ammazzare dalle risate poi le gif animate sono state proprio la ciliegina sulla torta aahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahhahaha rendevano meglio l'idea ;D

      Elimina
  7. La parte migliore del post è sicuramente quella in cui dici che non è che se una legge è perchè è insicura sul suo aspetto o cose del genere. Grande stima per te! :)
    Comunque sì, soprattutto la domanda della libreria me la pongono in tanti... per fortuna ho un fidanzato che invece non mi fa problemi a entrare in libreria... basta che non obbligo lui a leggere e va tutto bene! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La cosa che non mi torna è: Perchè non è insicura una ragazza che si mette quintali di trucco e lo è una che legge? Il discorso fa acqua da tutte le parti. Solo perché non mi trucco spesso non significa che non tengo al mio aspetto ma solo che mi piaccio così come sono, magari mi capita di truccarmi se vado a cena fuori o la domenica pomeriggio ma per andare a far la spesa serve che mi metto il fondotinta?!
      No vabbè, fidanzato non capisce la mia passione ma mi accompagna e qualche volta mi compra un libro però io faccio lo stesso con le sue passioni, dovrebbe essere così la vita, accettare le proprie differenze!

      Elimina
  8. La domanda che mi fa andare più in bestia, e che da quando so leggere (e ormai sono taaaaaanti anni, non sono più così ggggiovane io!) mi viene puntualmente fatta è:
    "Ma non ti annoi a leggere così tanto?"
    E certo che mi annoio, guarda mi viene il vomito ma proprio lo devo fare per forza, ho firmato un contratto, guarda.
    Ma la gente parla per dare aria alla bocca?
    PS Una frase BUFFISSIMA che mi disse una volta un ragazzo sul treno, guardandomi leggere: "Ah, bello leggere, sì! Sono belli i libri! Io una volta ne ho QUASI FINITO UNO !!!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La domanda che mi sorge sempre spontanea a me è: Non ti annoi a rincorrere una palla da una parte del campo all'altra?! Io di sicuro mi annoierei, ho sempre pensato che il calcio fosse uno sport un po insulso, poi con i soldi che girano @.@ Però oh, il calcio è intoccabile, guai a dire che una squadra fa cagare puoi anche già comprarti una bara, però se uno insulta chi legge bisogna incassare il colpo.. bella merda (scuse le parole).

      Elimina
  9. Le gif, le gif, LE GIF!! OHMMIODDIO AHAHAHAHHAAH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahhah danno al post quel tocco in più ;D

      Elimina
  10. Complimenti per il post!!! È stata una lettura divertente anche se è tristemente vera). Mi manca la prima (ma solo perché sono una snob e non vado in libreria con chiunque ;) ). Una delle domande che mi sono sentita rivolgere più spesso (e molte volte da biiotecari) e che mi irrita in maniera allucinante è: "ma li leggi tutti?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La biblioteca è un bel paio di maniche. Quando chiedo un libro pare gli abbia chiesto di trasportarmi trenta chili di farina sulla schiena fino a casa mia. 'Na gioia di vivere alluncinante oh, il lavoro li appaga totalmente -.-"

      Elimina
  11. Bellissimo post, sottolineo e quoto ogni singola frase!!! Sembra che leggere e comprare libri sia la cosa più strana di tutto il mondo >-<" MAH!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai *^* stai a vedere che mangiarsi insetti è la cosa meno strana che un essere umano può fare... bleah ç_ç

      Elimina
  12. Bellissimo post, sottolineo e quoto ogni singola frase!!! Sembra che leggere e comprare libri sia la cosa più strana di tutto il mondo >-<" MAH!!

    RispondiElimina
  13. Hai ragione in assoluto! Non siamo delle sfigate adesso basta con questi luoghi comuni!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello che non sopporto, il fatto che un lettore venga immaginato in un determinato modo, mica siamo tutte con gli occhiali, la schiena curva e i vestiti della nonna!

      Elimina
  14. I punti 2,3, 5 mi capitano di continuo! In effetti un lettore al giorno d'oggi non ha vita semplice xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Specialmente chi ha un interesse un po di nicchia che viene visto come qualcosa da bambini.. ad esempio io non ci vedo niente di male nei cosplay ma ci stanno quelli che offendono e non capiscono questa passione.. che rabbia >.<

      Elimina
  15. ahahah xD
    Quante volte mi sono capitate queste domande???
    E quante volte avrei voluto dare uno schiaffo a chi me le ha fatte??
    Tante, troppe volte!!


    p.s mi ero persa il cambio di grafica, l'aaaadoro **

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...