Ultime recensioni

domenica 19 aprile 2015

Dieci cover di libri che desidero vengano reinterpretate in Italia

Mi piacciono i top ten tuesday, e quando posso mi piace mettermi e fare un post perchè alcuni tag sono veramente carini, un po come questo, che si addice veramente al nostro caso dato che in Italia piace molto cambiare le cover e...imbruttirle sapientemente. Ecco quindi dieci cover che avrei preferito fossero diverse o quantomeno tenessero l'originale.


1. Susan Ee - L'angelo caduto
Questa penso sia una delle cover più brutte portate in Italia. Con un'immagine che del libro non ha niente a che vedere, un uomo fata che boh, che ci sta a fare? Il libro ha un'atmosfera dark, con angeli sterminatori che uccidono umani e creature spaventose che si aggirano nel sottobosco. 

2. Colpo di fulmine di Jennifer Bosworth
Questa è la classica cover fuorviante. In un primo acchito uno lo più scambiare per un New Adult quando in realtà à un libro Paranormal Fantasy. Non mi meraviglio che non avremo un seguito, grazie Corbaccio.

3. Immortal Rules. Regole di sangue di Julie Kagawa
Brutta. Un solo aggettivo per questa cover. Ormai quando aleggia nell'aria lo squallore, La Fanucci risponde alla chiamata. Bocciatissima. Tra l'altro hanno usato questa cover sempre per un altro libro edito da loro, Poison Princess.

4. Storia catastrofica di te e di me di Jess Rothenberg
Questa cover ha un che di Alice nel paese delle meraviglie. E sinceramente non sembra un libro adatto ad un pubblico YA, questa cover seria, ispira più ad un libro di quelli profondi, introspettivi, che una giovane ragazza di quindici anni mai prenderebbe in considerazione. Secondo me questa cover ha penalizzato le vendite, se non fosse stato per le recensioni a giro, non avrei mai letto questo libro.

5. Magisterium. L'anno di ferro di Cassandra Clare e Holly Black.
Questa storia dovrebbe essere la degna rivale di Harry Potter, quindi, perchè creare una cover che richiama alla grande Shadowhunters? Che un ragazzino mai comprerebbe neanche sotto tortura? Chi crea le cover ha una minima idea di cosa parla il libro oppure va alla cieca? Chi dovremo ringraziare per il seguito che mai avremo per le scarse vendite?

6. Schegge di me di Tahereh Mafi
Trasciando il fatto che sia una serie interrotta e che questa cover è già presente al punto 1, questa cover è la degna compagnia delle sue amiche qua sopra. Non capisco alle volte chi approva queste cover e con quale coraggio si portano su uno scaffale in libreria. Non capisco il senso di questa immagine, veramente, sembra una di quelle in cui devi capire che forma ha, tipo quelle proposte dallo strizzacervelli.

7. Shadowhunters, città di ossa di Cassandra Clare
Premetto che non ho mai letto la saga, un po sono frenata dai i numerosi volumi e dall'altra dall'aria di lutto che aleggià su queste cover. Tutto questo nero è soffocante, e pensare che tutte sono così mi viene la nausea. Poi questi graffi di tigre.. ma..nel film non ci sono, ergo chi è il pirla che ha creduto fossero fighi? Al rogo, subito.

8. Gli zombie non piangono di Rastie Fischer
Vabbè che anche l'originale lascia a desiderare ma questa.. cioè, seriamente?! Questa accozzaglia di immagini, font. E' qualcosa di inguardabile. Tra l'altro è anche una serie interrotta, mi sa che la cover non ha giovato al progetto.

9. Non cercarmi mai più di Emma Chase
Questa cover è la bruttezza più assoluta. Non so cosa si siano fumati alla Newton per mettere in stampa questo obrobrio ma era qualcosa di veramente potente se lo hanno dato il consenso. Dio ci salvi da altre cover del genere.

10. Poison Princess di Kresley Cole
Da notare che l'immagine è presente nel punto 3. Questa cover è orrenda, oscena, orripilante, insomma, credo troverò altri aggettivi dispregiativi che iniziano con la o. Io credo fermamente che la serie non sia decollata per la scelta della cover che mai potrebbe aspirare ad entusiasmare un pubblico giovane.


Queste sono le dieci cover che preferirei venissero reinterpretate sul suolo italiano. Avete già fatto questo tag? Se si mi piacerebbe vederlo, sennò mi piacerebbe vedere le vostre scelte, un bacio!

4 commenti:

  1. Quella di shadowhunters non mi dispiace. Sulle altre la penso come te. Lo farò anche io sul mio blog. comunque io cambierei tutte le cover della saga Fever della Moning sono bruttissime e non rispecchiano proprio la bellezza dei libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non vedo l'ora di vedere anche il tuo post!
      Un bacio (-:

      Elimina
  2. Che tristezza! Non mi ero mai resa conto di questa somiglianza. Nessuna fantasia. Nessuna attenzione. Perché le case editrici non lasciano le cover originarie?! Perché?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo sooooo ç_ç Considera che le ultime cover uscite in patria sono di una bellezza sconvolgente, in tema di grafica, font e di insieme. Non capisco perchè cambiare dei piccoli capolavori!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...